gina pane: ensemble

L’homme à la branche verte qui n’avait pas lu ‘Les fleurs du mal’ - Partition pour une Blessure

“L’homme à la branche verte  qui n’avait pas lu ‘Les fleurs du mal’ – Partition pour une Blessure”. 1982, ceppo di legno, cuneo, foto, disegno, cm. 170 x 80 x 80.

Ensemble è il titolo di questa mostra che, a distanza di qualche anno da Les Ultimes, le ultime in ordine di tempo grandi opere, ripercorre i tre periodi che hanno caratterizzato la ricerca di Gina Pane dopo un’iniziale,importante attenzione verso la pittura.

L’artista compie qualcosa di radicale nel pensiero contemporaneo e lo fa per mezzo dell’arte poiché, “la comunicazione visuale è di tipo universale” e l’esperienza estetica modo di vita.

Ama il mondo attraverso se stessa ed è tutt’uno con la sua opera. Dotata di un’intensa forza creatrice, coglie nel gesto di spostare una pietra da un luogo umido a uno soleggiato il significato più intimo dell’esistenza e con la ferita/apertura del suo corpo quello della comunicazione: decisa a “rompere con la segregazione delle coscienze individuali”, è il solo mezzo in grado di restituire l’unità originaria.

Una conoscenza integrale che va oltre il linguaggio artistico e la parola, che supera le distinzioni ed entra nella sfera delle emozioni, del vissuto, nella magia della nostra storia.

Dobbiamo sottrarla allo stereotipo di artista del corpo per restituirle il suo voler essere “corpo nel mondo”.

Il rigore delle opere ci sarà di aiuto e nulla sarà più un segreto. Metafore, associazioni di idee, giocattoli, oggetti, musica, colore, tutto.

Apparirà un affresco, la sua immensa opera d’arte, di vita, d’amore.

“Fragments de solitude”, 15 foto, collage, cm. 22 x 67 l’insieme, 1970

 

“Azione sentimentale”, 16 foto in bianco e nero, cm. 20 x 29.5 cad., un testo con disegno. Ed. Stadler 80 es.,1973.

“Azione sentimentale”, 16 foto in bianco e nero, cm. 20 x 29.5 cad., un testo con disegno. Ed. Stadler 80 es.,1973.

 

“Azione sentimentale”, 4 foto cm 20x91,5 cad.,1973.

“Azione sentimentale”, 4 foto cm 20×91,5 cad.,1973.